Blog

Toa Mata Band: gli omini Lego suonano musica elettronica
24
lug
Toa Mata Band: gli omini Lego suonano musica elettronica

Gli omini, fatti con i famosi mattoncini di plastica colorata ‘Lego‘, diventano na band musicale. Più precisamente di musica elettronica: la ‘Toa Mata Band’.

Deus ex machina dell’eventi è l’emiliano Giuseppe Acito, diventato, ormai, una webstar, grazie alle clip postate in cui si vedono gli omini ‘Lego’ che suonano. Essendo un collezionista di vecchi strumenti musicali e giocattoli, oltre che musicista, Acito, alla ricerca di qualcosa che suonasse a tempo la musica scritta al computer e colpisse le percussioni, non ha fatto altro che mettere insieme le sue passioni. Ma l’input, come spesso accade, è arrivato da un’azione quotidiana, all’apparenza scontata: guardare suo figlio giocare con i celebri mattoncini Lego. Acito ha persino ricevuto i complimenti della casa produttrice per la sua opera, che mette insieme il passato con le nuove tecnologie: infatti, a far muovere i membri della ‘Toa Mata Band’ è la piattaforma hardware ‘Arduino’, fabbricata in Italia. Acito si è ispirato ai ‘Kraftwerk‘, epigoni della musica elettronica che iniziano e terminano i loro concerti con dei robot che ricordano le fattezze dei membri della band. Molto probabilmente, la ‘Toa Mata Band’ andrà in tournée all’estero, da dove sono arrivate molte richieste per delle esibizioni live, oltre ad aver ottenuto diverse recensioni su testate autorevoli come ‘Wired’.

(Photocredit)