Blog

Musica e degustazioni a Bolognetti Rocks
14
giu
Musica e degustazioni a Bolognetti Rocks

Musica e degustazioni nel portico in vicolo Bolognetti, per la rassegna estiva Bolognetti Rocks, organizzata da Covo Club e Osteria dell’Orsa, a Bologna.

Dal lunedì al sabato, dalle 18.00 alle 3.00, fino al 24 luglio. Ascoltare un concerto e, intanto, stuzzicare qualcosa, sotto uno splendido cielo stellato. Oppure, un simpatico spuntino di mezzanotte, magari dopo l’ultimo spettacolo al cinema. Bolognetti Rocks è aperto a tutti. Tanti i nomi in cartellone: dalla classica rock band a quella un po’ più sofisticata, da quella più elettronica, al cantautore. Un nome per tutti: Johnny Marr, l’ex chitarrista degli Smiths, nato in Inghilterra, emigrato negli States e tornato in patria nel 2005 per lavorare al suo primo disco da solista, ‘The Messenger’, che ha visto la luce nel febbraio di quest’anno. L’album è una riflessione sulla sua esperienza di vita europea, maturata una volta lontano da casa. Marr lascia gli Smiths nel 1987 e continua la carriera musicale suonando con Billy Bragg, The The, Modest Mouse, The Cribs, Pet Shop Boys, Talking Heads, sia come chitarrista live, da studio o membro ufficiale del gruppo. Ha lanciato gli Oasis, aiutandoli a definire il loro sound e regalando una delle sue famose chitarra a Noel Gallagher, infine, collaborando alle registrazioni di Heathen Chemistry, il loro quinto LP. Con ‘The Messenger’ Marr ha espresso esattamente la sua visione della musica.