Blog

Le ciliege bolognesi nuovo frutto dell’estate
07
giu
Le ciliege bolognesi nuovo frutto dell’estate

 

Hanno 5 nomi le nuove varietà di ciliege bolognesi ‘sweet’ create dai ricercatori dell’Alma Mater, alle quali, naturalmente, hanno dato il nome dei loro figli, come Saretta, Gabriel o Valina, tanto per citarne alcuni.

Grosse, di un bel rosso bruno, come quelle disegnate nei fumetti. Ma sono vere, ricche di sapore, morbide da addentare. Per ottenere questo tipo di ciliege, tra i frutti estivi per eccellenza, i ricercatori dell’Alma Mater hanno incrociato i più comuni ‘duroni di Vignola’ con alcune varietà americane, per ottenere un frutto di alta qualità con tempistiche di maturazione differenti. Obiettivo raggiunto, a quanto pare, dopo 10 anni di lavoro, semplicemente, sperimentando diversi incroci, seguendo sia il metodo tradizionale che con l’ausilio delle biotecnologie. Per ora le ciliege ‘prodotte’ dall’ateneo bolognese sono state testate da assaggiatori professionisti. Stanno facendo un piccolo tour delle piazze, partito da Bologna e che toccherà Turi, in provincia di Bari e Verona, per capire cosa ne pensano i consumatori. Le ciliege bolognesi sono candidate a diventare le più buone d’Italia.

(Photocredit)