Blog

La piscina Sterlino festeggia un anno di ritrovata attività
31
lug
La piscina Sterlino festeggia un anno di ritrovata attività

La piscina Sterlino di Bologna compie un anno.

E festeggia la scampata chiusura e il lungo periodo d’incuria con aperitivi a bordo vasca, aperture notturne e feste by night. Proprio a luglio dell’anno scorso il Coni aveva ceduto la gestione della struttura, decadente, al Cusb (Centro universitario sportivo Bologna) che l’ha fatta rinascere, facendo la diventare uno dei fiori all’occhiello della città. Per fine agosto sono già in programma la sostituzione dell’impianto di filtrazione della vasca olimpionica e la copertura mobile della vasca esterna, per poterlo usare anche d’inverno. La piscina offre diverse combinazioni, per accontentare un po’ tutti. Chi esce tardi dal lavoro, nei giorni prestabiliti, può farsi un tuffo fino alle 21.00. Dalle 17.30, dopo un bagno rinfrescante ci si può bere uno spritz e se non si ha voglia di fare una nuotata, si può andare in piscina solo per bere l’aperitivo. Il 4 agosto si esibiranno i bolognesi ‘Ares’, per un insolito concerto a bordo vasca. Per tutto il mese di agosto sono disponibili costi di Acqua Gym e Acqua Bike.

Info qui

(Photocredit)