Blog

Bologna: un’estate per tutti i gusti
16
giu
Bologna: un’estate per tutti i gusti

A Bologna l’estate è iniziata: un’estate per tutti i gusti: con giardini pensili, isole galleggianti, aperitivi musicali e l’insolito connubio pizza e cabaret.

Fino al 26 settembre, nello spazio multimediale del Centro Unipol, si potrà usufruire di un giardino psichedelico sospeso: piazza Vieira de Mello. Ogni giovedì i ’Giardini al CUBO‘ offrono intrattenimento gratuito di qualità per un estate diversa. Musica dal vivo, spettacoli di cabaret, con alcuni comici provenienti da Zelig e il ’menestrello tappabuchi’ Franz Campi. Immancabile la zdàura, massaia in dialetto bolognese, Onorina Pirazzoli, personaggio creato dall’associazione Vitruvio, che accompagnerà gli spettatori in una specie di trekking urbano, in un itinerario ‘sopra il traffico’, da viale Repubblica alle Officine Migranti, raccontando cosa si cela dietro i luoghi toccati dal percorso. Cabaret con i comici di Zelig anche al Gessetto Arena di via Oberdan che, il giovedì, propone lo strano binomio pizza margherita e cabaret mentre il venerdì gli aperitivi sono in musica. In via della Beverara, invece, è di scena l’isola galleggiante del Navile, con ’Battiferro finché è caldo‘: dal martedì al sabato, reading, performance teatrali, cabaret e musica dal vivo. Ancora l’associazione Vitruvio, infaticabile, la domenica accompagna i turisti in percorsi spettacolarizzati nel ventre di Bologna.

(Photocredit)