Blog

Bologna magica, per un’estate da brivido
19
lug
Bologna magica, per un’estate da brivido

Bologna magica: vampiri, stelle cadenti, streghe. Storie misteriose per un’estate da brivido.

Il 3 e il 29 agosto e il 7 settembre ‘Intervista col vampiro’, una sorta di horror-show in giro per le vie della città, guidati da 2 esperti esoterici e un’attrice, che raccontano, tra storia e leggenda, gesta dei vampiri che si aggirano a Bologna. Il 10 agosto, notte di San Lorenzo, sono di scena le stelle cadenti, con un percorso attraverso i secoli, dall’astrologia medievale, di cui fu istituita una cattedra presso la facoltà di Medicina dell’università del capoluogo emiliano, uno degli atenei più antichi d’Italia, che ospitò gli astrologi, i maghi e gli stregoni europei più famosi dell’epoca, alla condanna di eresia in epoca illuminista. Alla vigilia di Ferragosto, il 14, è prevista una misteriosa caccia all’assassino. Una sciarada thriller da risolvere attraverso domande e indizi, per individuare il colpevole. La serata del 20 agosto, invece, è dedicata alla donna, declinata nelle sue doppie facce di dea, il bene e di strega, il male. La stessa città di Bologna prende il suo nome dalla ‘Dea Bona’, che possiamo ritrovare nei famosi ‘Portici’, attribuiti a Venere, dea dell’amore, le ‘Torri’, emanazione di Selene, Luna ispiratrice dei sogni. Il lato oscuro è quello racchiuso dall’immagine della strega, di cui raccontano leggende e aneddoti storici. Donne giudicate eretiche, a volta, senza nessuna colpa, solo perché scomode alla società del tempo. Per tutti gli eventi, l’appuntamento è alle 21.00, in piazza Galvani. E’ necessaria la prenotazione ai numeri 3349975005/0516583111, oppure inviando una mail a booking@bolognawelcome.it. La quota di partecipazione oscilla tra i 10.00 e i 12.00 per ciascuna serata.